logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Santorso

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31      

Comunicato

Comunicato

Comune:

Santorso

Data:

16/05/2019 00:00

Oggetto:

Iniziative di sabato 18 maggio con le scuole per il bicentenario di Alessandro Rossi e rinvio dell'inaugurazione della pista ciclabile

Descrizione:

COMUNICATO STAMPA

 

Iniziative di sabato 18 maggio con le scuole per il bicentenario di Alessandro Rossi e rinvio dell'inaugurazione della pista ciclabile 

 

Santorso. Si chiudono sabato 18 maggio le attività con le scuole svolte in occasione del bicentenario della nascita di Alessandro Rossi nell’ambito della rassegna Maggio a Santorso”. I lavori preparati per celebrare questa ricorrenza dalle scuole dell'infanzia San Giuseppe, le primarie Zanella e S. G. Bosco, e le medie G. B. Cipani - dov’è stato realizzato un orto didattico - sono stati realizzati nell’ambito del Ptof, in collaborazione con la cooperativa Ecotopia, e saranno presentati sabato alle ore 10.00 a Villa Rossi, con qualsiasi condizione meteo. Le attività scolastiche hanno preso avvio a partire da uno stimolo dato agli studenti: gli è stato chiesto, infatti, di cercare informazioni tramite le famiglie per scoprire cosa è rimasto a Santorso di Alessandro Rossi, dagli oggetti ai nomi delle strade, dalle idee ai saperi orali.

 

La giornata continua nel pomeriggio, dalle 17.00 sempre in Villa Rossi, con l’incontro “Alessandro Rossi e la permanenza di un'idea”, che ha lo scopo di valorizzare aspetti dell’opera e dell’utopia di Alessandro Rossi a Santorso, adottando la chiave interpretativa della permacultura

Il complesso costituito dalla Villa, dal Parco, dall'Oasi e dalla Casa del Custode, pur evidentemente alterato dalle vicissitudini storiche rispetto alle intenzioni originali, trasmette un'idea articolata e ambiziosa dello spazio e offre molti punti di contatto con una disciplina sistemica come la permacultura, che mette i suoi metodi e strumenti a supporto di una rinnovata arte di abitare, in armonia con la natura.

Alessandro Rossi operava in un epoca di transizione fra il mondo pre-industriale e quello industriale, mentre noi stiamo vivendo la transizione tra l’era industriale e quella post-industriale. È proprio in queste fasi di transizione che idee antiche e nuove si possono fecondare ed ibridare, offrendo prospettive che ci aiutano a guardare alla complessità del presente con occhi nuovi”, dicono i promotori dell'iniziativa.

L'incontro di sabato inizierà alle 17.00 con un'esposizione introduttiva con R. Priante, Marco Pianalto e Paolo Magnabosco, e continuerà con una visita interattiva al Parco, in cui le osservazioni dei relatori si potranno integrare con le sensazioni dei partecipanti.

 

In serata, alle 20.30, chiusura musicale jazz nella chiesa di San Dionigi con A. Tarozzi al pianoforte, T. Moretti al contrabbasso, G. Bertoncini alla batteria. E fino alle 22.30 il Museo Archeologico dell'Altovicentino partecipa alla “Notte europea dei musei” presentando “La lana sul filo della storia”.

 

Le iniziative previste invece per domenica 19 maggio sono tutte annullate a causa del previsto maltempo.

L'inaugurazione della pista ciclabile è rinviata, probabilmente a domenica 9 giugno, sempre alle ore 10.00 con ritrovo nel parcheggio delle scuole medie, in via del Grumo. La data e il programma della giornata saranno confermati nei prossimi giorni. 

 

 

Santorso, 16/5/2019

Piazza A. Moro, 8
P.Iva IT 00280750241
fax 0445 649513 PEC: santorso.vi@cert.ip-veneto.net